Canone TV in Europa: quanto si paga all’estero?

Se non sai realmente cosa stai pagando e ti sei perso la nostra introduzione, ti consigliamo di leggere questo articolo prima di continuare la lettura.

Il canone televisivo è un argomento sensibile che, nel nostro paese, ha avuto una storia lunga e travagliata.

Dal 2017 (governo Renzi) è stato inserito nelle bollette dell’energia elettrica, ma la competenza della riscossione del tributo fa riferimento all’Agenzia dell’entrate.

In Europa vi sono paesi che, come l’Italia, pagano l’imposta; in altri, invece è assente. In questo articolo chiariremo quali stati pagano l’imposta televisiva e quanto pagano annualmente.

Canone annuale nei paesi europei

🇦🇱 Albania 5,81 €

🇦🇹 Austria 223,3 €- 284,52 € ( varia a seconda del Land )

🇧🇪 Belgio 0 €

🇧🇾 Bielorussia 0 €

🇧🇦 Bosnia ed Erzegovina 36,00 €

🇧🇬 Bulgaria 0 €

🇭🇷Croazia 137,00 €

🇨🇿 Rep. Ceca 65,94 €

🇩🇰 Danimarca 303,35 €

🇪🇪 Estonia 0 €

🇫🇮 Finlandia 140 € ( per minorenni o redditi annui inferiori a 7353 euro è gratuito)

🇫🇷 Francia 133,00 €

🇩🇪 Germania 215,76 €

🇬🇷 Grecia 51,60 €

🇮🇪 Irlanda 160,00 €

🇮🇸 Islanda 54 € circa ( si tratta di un’imposta annuale su TV e radio)

🇮🇹 Italia 90 €

🇱🇻 Lettonia 0 €

🇱🇹 Lituania 0 €

🇱🇺 Lussemburgo 0 €

🇲🇰 Macedonia 25,99 €

🇲🇹 Malta 34,40 €

🇲🇩 Moldavia 0 €

🇲🇪 Montenegro 42,00 €

🇳🇴 Norvegia 315,57 €

🇳🇱 Paesi Bassi 0 €

🇵🇱 Polonia 52,57 €

🇵🇹 Portogallo 33,72 €

🇷🇴Romania 11,27 €

🇷🇺 Russia 0 €

🇸🇲 San Marino 20 € circa

🇷🇸Serbia 56,50 €

🇷🇸Slovacchia 42,00 €

🇸🇮Slovenia 153,00 €

🇪🇸 Spagna 0 €

🇸🇪Svezia 232,47 €

🇨🇭 Svizzera 360,65 €

🇬🇧 Regno Unito 185,11 €

🇹🇷 Turchia 0 €

🇺🇦 Ucraina 0 €

🇭🇺 Ungheria 0 €

Non sono specificate a riguardo le imposte televisive negli stati di Andorra, Città del Vaticano, Liechtenstein e Principato di Monaco.

Specifichiamo inoltre che in Danimarca, Finlandia, Francia, Norvegia, Regno Unito e Svezia è presente il canone, ma sono assenti le pubblicità commerciali.

Condividi questo: