Vai al contenuto

Bonus bollette 2022

  • . 

Per il 2022 sono stati stanziati quasi 6 miliardi di euro per contrastare i recenti aumenti in bolletta. Diversi sono i provvedimenti contenuti nella legge di Bilancio 2022. I beneficiari dei bonus più corposi sono:

  • Famiglie con Isee inferiore a 8.265 euro annui;
  • Famiglie con un Isee di 20.000 euro annui e almeno 4 figli;
  • Beneficiari di reddito o pensione di cittadinanza;
  • Persone iche necessitano di apparecchiature elettromedicali.

Per queste categorie sono stati predisposti sconti in bolletta applicati in maniera automatica.

Per tutti i clienti indipendentemente dall’Isee:

  • Iva sul gas per usi civili e industriali è stata ridotta al 5%
  • annullamento degli oneri generali di sistema per i contatori potenza disponibile fino a 16,5 kW.
  • possibilità di rateizzare le bollette del 1° trimestre 2022 con piani rate non oltre i dieci mesi.

Come ottenere il bonus

Per quanto riguarda i gli sconti in bolletta legati all’Isee saranno riconosciuti automaticamente senza farne richiesta. Per i bonus relativo all’utilizzo di apparecchiature elettromedicali per il mantenimento in vita è necessario presentare inviare un modulo.  La domanda va presentata al comune di residenza del titolare della fornitura elettrica,

Documentazione necessaria bonus disagio fisico

  • un certificato ASL che attesti la situazione di grave condizione di salute e la necessità di utilizzare le apparecchiature elettromedicali per supporto vitale. Il tipo di apparecchiatura utilizzata e le ore di utilizzo giornaliero e l’indirizzo presso il quale l’apparecchiatura è installata.
  • Il documento di identità e il codice fiscale del richiedente e del malato se diverso dal richiedente.
  • Il modulo B compilato con dati anagrafici e firma.
Condividi questo: